In Italia il tema del diritto dell’immigrazione è sempre al centro del dibattito politico e sociale. Uno dei maggiori esperti, a Roma, è l’avvocato Iacopo Maria Pitorri, che vanta una lunga esperienza in materia di diritto del lavoro e diritto dell’immigrazione, ed è autore di numerose pubblicazioni, tra cui “Sanatoria sulla Regolarizzazione degli Immigrati” e Carta Blu Permessi di Soggiorno nell’Unione Europea”. In Italia, infatti, il rilascio del permesso di soggiorno è regolato dall’articolo 5 del “Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero”, del luglio 1998. “Le casistiche che prevedono il rilascio di un permesso di soggiorno ad un cittadino straniero sono di diversa natura. – ricorda lo stesso Pitorri, avvocato del Foro di Roma con specializzazione in diritto dell’immigrazione – E tale permesso consente ai cittadini extracomunitari di soggiornare all’interno del nostro Paese per: motivi di studio/formazione, con una validità pari a quella del corso formativo da frequentare ricongiungimento familiare, concesso a seguito del rilascio di un nulla osta con validità di un anno motivi di lavoro subordinato, concesso anche qui dietro rilascio di un nulla osta al lavoro da parte dello sportello unico per l’Immigrazione”. Il permesso di soggiorno, in Italia, viene rilasciato poi rilasciato, dalle Questure competenti su base provinciale. 

In relazione al visto, di una determinata tipologia, o al permesso di soggiorno che si chiede, e in base al motivo per il quale si chiede e alla durata dello stesso, le modalità e i tempi di rilascio possono essere diversi. Una questione non sempre semplice da affrontare, fortemente intrecciata al tema dei diritti degli immigrati e degli stranieri, spesso lavoratori non regolari, presenti sul territorio italiano. Ecco perché, molto spesso in questi casi, è necessario rivolgersi a professionisti esperti e qualificati. L’avvocato Pitorri vanta una lunga esperienza nel settore dell’assistenza legale in materia di diritto dell’immigrazione e nella gestione delle richieste e delle pratiche sul permesso di soggiorno in Italia. Una disciplina che, negli ultimi anni, è spesso stata oggetto di discussioni e modifiche legislative: basti pensare al cosiddetto Decreto Sicurezza del 2018. Proprio alla luce di queste novità e modifiche, l’avvocato Iacopo Maria Pitorri, a Roma, grazie al lavoro con un team di esperti di diritto e ad una fitta rete di studi legali partner su tutto il territorio italiano, analizza e affronta casi più semplici ma anche questioni estremamente complesse in materia di permesso di soggiorno in Italia.