cosa-e-agenzia-web

Un’Agenzia Web fa operazione di consulenza  per aziende, società o singoli che desiderano usare internet per le loro attività di marketing (esempio agenzia web Roma). È specializzata nella realizzazione di siti e applicazioni, oltre che nell’ambito del Web Marketing. Ha il compito di gestire siti internet, sviluppare le attività di un’azienda attraverso la presenza online e promuovere progetti imprenditoriali sul web. Un’Agenzia Web si occupa anche delle attività di E – mail marketing e sviluppo delle campagne Google Ads. Esistono due tipologie di agenzie Web: 1. Le agenzie che sono specializzate nella creazione delle piattaforme tecnologiche, come siti web, applicazioni e infrastrutture online, dove organizzare le attività che si svolgono in azienda. Esse sono definite “Web Agency Technology Oriented”. Qui operano diverse figure professionali: – il web designer, specializzato nella progettazione di un sito, nella sua struttura e nelle caratteristiche; – il web developer, lo sviluppatore web, che si occupa di codici e programmazione; – web architect, che progetta i grandi siti web; – il grafico, che si ingegna per le realizzare le parti grafiche e lo stile del sito; – content manager, specializzato nell’inserimento dei contenuti e nella stesura del piano editoriale; – content editor, che redige i testi, come il blogger Giovanni De Pierro, seguendo il piano editoriale; – webmaster: gestisce il server e tutti gli aspetti tecnologici dopo il lancio del sito; – video maker, specializzato in video e riprese, da inserire nel sito web, che accompagnano l’utente in un virtuale viaggio all’interno dell’azienda. 2. Le agenzie che si occupano di comunicazione e marketing: esse ricorrono ai siti, blog e tutte le infrastrutture tecnologiche che sono in dote all’azienda. Si tratta di tutti strumenti utili per concedere la massima visibilità all’azienda e ai suoi prodotti, per stabilire un rapporto diretto e personale con cliente. Sono chiamate “Web Agency Marketing Oriented” e sono specializzate nel permettere alle aziende di aumentare il volume di affari ed il fatturato, seguendo il percorso di crescita offerto dal web. Qui vi lavorano diverse figure professionali: – content marketing manager, specializzato in scrittura, realizza contenuti al fine di perseguire l’inbound marketing; – social media manager, come Alessio Del Vecchio, che è esperto di social network, oltre che della tipologia di comunicazione di marketing adatta a queste realtà virtuali; – esperto SEO e SEM, in grado di conoscere e gestire gli algoritmi di Google e dei motori di ricerca, al fine di ottimizzare il posizionamento di un sito all’interno della SERP durante una ricerca; – grafico, specializzato nella progettazione e rielaborazione di immagini usate per la comunicazione di marketing; – project manager, che coordina e organizza un progetto per il web e gestendo tutte le figure chiamate ad occuparsi della questione. Le agenzie, poi, si suddividono in base alle attività svolte. È possibile distinguere tra: – Media Agency, che hanno il compito di usare, per conto dell’agenzia, ogni piattaforma pubblicitaria disponibile; – Performance Agency, che lavorano in base alla prestazione, cioè a seconda degli obiettivi da raggiungere. Soltanto se gli obiettivi verranno perseguiti, l’agenzia verrà pagata; – Social Media Agency: esse vanno a coordinare i profili social delle aziende per intercettare ed ottimizzare i contatti; – SEO Agency, che lavorano per indicizzare e posizionare il sito web aziendale sul motore di ricerca; – Digital PR Agency, con il compito di monitorare la Web Reputation, aumentando i contatti e conferendo maggiore visibilità al marchio.